Cavallo sportivo: quanto influisce la salute respiratoria sulle prestazioni?

Un cavallo sportivo può avere muscoli enormi, un cuore forte e buone ossa, ma se il sistema respiratorio non è in salute questo limiterà le prestazioni, specialmente quando sotto pressione. In questo articolo, Sharon Smith guarda all’approccio del “Marginal Gain”, e ci spiega perché mantenere il sistema respiratorio in ottime condizioni dovrebbe essere in cima alla nostra lista.

Sharon Smith MSc BHSAP, Consulente Equina

salto ostacolo cavallo sportivo salute respiratoria harrison horse care blog

Mia nipote Katy Skelton ha gareggiato per il Team Inglese alle Olimpiadi di Londra del 2012, quindi ho assistito all’approccio “marginal gains”, ovvero azioni che agiscono intorno alla prestazione e, se ottimizzati, contribuiscono al suo miglioramento. Di conseguenza, ogni aspetto della giornata dell’atleta, al di là delle sessioni di allenamento, viene esaminato e ottimizzato in base alle esigenze individuali, allo scopo di ottenere performance massime. Un cavallo sportivo può avere muscoli enormi, un cuore forte e buone ossa, ma un sistema respiratorio danneggiato limita le prestazioni durante l’esercizio fisico intenso [1], ed è qui che i “Marginal Gains” potrebbero davvero sommarsi.

I fattori principali che hanno un impatto sulla quantità di ossigeno (e di anidride carbonica) che entra ed esce dal flusso sanguigno sono due[2]:

  • Quanta aria entra ed esce dai polmoni, rispetto al sangue che scorre intorno ad essi. Quando il volume d’aria in entrata non può corrispondere al flusso sanguigno, il risultato è una “disuguaglianza di ventilazione e perfusione “;
  • L’efficienza dello scambio di gas attraverso la barriera polmone-sangue. Questo non avviene abbastanza rapidamente da mantenere la funzione muscolare aerobica (anche nei cavalli sani), e il risultato è una ‘limitazione della diffusione’.

Quando si parla di far entrare e uscire l’aria dai polmoni, è bene sapere che i cavalli si sono evoluti come respiratori nasali; questo significa che raramente respirano con la bocca. Pensate che dal riposo all’esercizio fisico intenso, il flusso d’aria nei polmoni del cavallo sportivo può aumentare da 5 a 75 litri al secondo!

I cavalli sportivi possono fare questo perché le vie aeree superiori (dal naso alla trachea) si sono evolute in modo unico, allargandosi e irrigidendosi durante l’esercizio ad alta intensità. Nonostante questo, le vie aeree superiori rappresentano l’80% della resistenza totale dell’aria in un cavallo sportivo sano che fa esercizio fisico [3]. Questa resistenza significa che la pressione del vuoto nelle vie aeree superiori aumenta di quasi 20 volte durante l’inalazione. Una riduzione di appena il 20% della larghezza delle vie aeree in un cavallo sportivo non sano o compromesso raddoppierà la resistenza del flusso d’aria. Quindi, pressioni di vuoto eccessivamente elevate in profondità nei polmoni possono portare ad un’emorragia polmonare indotta dall’esercizio fisico (EIPH) [4].

Durante l’esercizio, la restrizione delle vie aeree sarà causata da una fascia nasale poco aderente o troppo stretta, testa e collo troppo piegati (dove il cavaliere tiene con forza la testa del cavallo al petto), o perché il cavallo sportivo tira indietro la lingua a causa della forte pressione. Nonostante la pratica comune durante le corse di legare la lingua alla mascella inferiore o fuori dal lato della bocca, non ci sono prove che ciò migliori la ventilazione [5].

Microscopici particolati nati dall’aria, ammoniaca generata dalle urine, infezioni da microbi: tutti questi elementi dannosi producono durante l’esercizio un eccesso di muco, disuguaglianza di ventilazione e perfusione, e limitazione della diffusione. Per risolvere il problema, niente è meglio dell’aria pulita e del pascolo, ma la maggior parte dei cavalli sportivi non può essere tenuta al pascolo tutto l’anno. È per questo motivo che il foraggio conservato assume un ruolo importantissimo. Sfortunatamente, il processo di produzione, conservazione e alimentazione del fieno secco porta alla formazione di polvere [6]. È ormai comprovato scientificamente che i purificatori Haygain eliminano batteri, muffe e virus dannosi nel fieno; il processo riduce considerevolmente la polvere respirabile (fino al 99%) per tutta la durata del consumo alimentare del cavallo sportivo.

Anche lo stress cronico sopprime il sistema immunitario [7], per cui una gestione a basso stress mantiene il cavallo sportivo in forma e in salute; per questo è necessario ventilare sempre bene il box e curare l’igiene della lettiera.

Secondo gli studi, i purosangue avrebbero avuto 4 volte più probabilità di vincere le gare, e 2 volte più probabilità di classificarsi se non avessero avuto l’EIPH.  Eppure, il 56% dei 744 cavalli coinvolti nello studio sono risultati affetti da questa condizione. In uno sport in cui le frazioni di secondo o un momentaneo calo di concentrazione fanno la differenza tra la vittoria e la sconfitta, chi può permettersi di ignorare i “Marginal Gains”?

Come può aiutare Haygain?

Da anni Haygain è impegnato sul campo per migliorare la salute respiratoria con i suoi purificatori di fieno. Se il vostro cavallo sportivo ha problemi respiratori, avete mai considerato la fonte dei problemi? È la polvere nel fieno? Sono gli allergeni presenti nell’ambiente? Sono gli alti livelli di polline? Potrebbero essere tutti e tre.  Purificando il fieno con Haygain si colpisce la fonte del problema, eliminando il 99% degli agenti patogeni presenti nel fieno e nel fieno-silo

  • Benessere respiratorio
    haygain 2000 purificatore fieno shop harrison horse care

    Haygain

    Haygain 2000

    Purificatori Scuderia e Paddock

    2.875,00
  • Benessere respiratorio
    haygain 600 shop harrison horse care

    Haygain

    Haygain 600

    Purificatori Scuderia e Paddock

    1.895,00
  • Benessere respiratorio
    haygain one harrison horse care cover

    Haygain

    Haygain One

    Purificatori Scuderia e Paddock

    995,00

Riferimenti

1] Hinchcliff, K., Geor, R., & Kaneps, A. J. (2008). Il cavallo come atleta: una panoramica fisiologica. La fisiologia dell’esercizio fisico equino: la scienza dell’esercizio nel cavallo atletico, 1.1(10).

[2] Dempsey, J. A., & Wagner, P. D. (1999). Ipossiemia arteriosa indotta dall’esercizio. Journal of Applied Physiology, 87(6), 1997-2006.

[3] Robinson, N. E., & Sorenson, P. R. (1978). Fisiopatologia dell’ostruzione delle vie aeree nei cavalli: una rassegna. Journal of the American Veterinary Medical Association, 172(3), 299-303.

[4] Poole, D. C., & Erickson, H. H. (2008). Funzione cardiovascolare e trasporto di ossigeno: risposte all’esercizio e all’allenamento. Fisiologia dell’esercizio fisico equino: la scienza dell’esercizio nel cavallo atletico. Hinchcliff, KW, 232.

[5]Holcombe, S. J., & Ducharme, N. G. (2008). Funzione delle vie aeree superiori dei cavalli normali durante l’esercizio. Fisiologia dell’esercizio fisico equino: La Scienza dell’Esercizio nel Cavallo Atletico. Philadelphia, PA: Saunders Elsevier, 170-192.

[6] Seguin, V., Lemauviel-Lavenant, S., Garon, D., Bouchart, V., Gallard, Y., Blanchet, B., … & Ourry, A. (2010). Effetto dei fattori agricoli e ambientali sulle caratteristiche del fieno coinvolte nelle malattie respiratorie equine. Agricoltura, Ecosistemi e Ambiente, 135, 206-215.

[7] Elenkov, I. J., Wilder, R. L., Chrousos, G. P., & Vizi, E. S. (2000). Il nervo simpatico – un’interfaccia integrativa tra due supersistemi: il cervello e il sistema immunitario. Revisioni farmacologiche, 52(4), 595-638.

I nostri articoli sul benessere

respiratorio.

Jessica Springsteen purificatori fieno haygain harrison horse care blog

Jessica Springsteen ha scoperto i benefici dei purificatori di fieno

Leggi l'articolo
veterinario risponde perchè il cavallo tossisce harrison horse care blog

Il Veterinario risponde: Perché il tuo Cavallo tossisce?

Leggi l'articolo

Dicono di noi

Pagamenti sicuri

Pay Pal, Carta di Credito o Bonifico Bancario

Assistenza personalizzata

Possiamo aiutarti a trovare una risposta o metterti in contatto con il nostro team tecnico.

Prodotti di qualità

I prodotti delle nostre gamme sono frutto della nostra personale esperienza e selezione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle novità e non perderti gli sconti esclusivi.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Caselle di spunta

Contattaci e ricevi assistenza per i tuoi acquisti

I nostri esperti ti assisteranno nella scelta e nell’acquisto dei prodotti
più adatti alle tue esigenze.